Glutatione: il più potente antiossidante naturale

glutatione_antiossidanti_corpo_naturale

Glutatione: il più potente antiossidante naturale

Il Glutatione

Il glutatione è il più potente antiossidante naturale prodotto dal nostro organismo.

Ha una grande capacità di rigenerarsi per questo motivo è potentissimo come antiossidante.

E’ un tripeptide che nasce dall’unione di 3 amminoacidi:

  • GLICINA
  • CISTEINA
  • ACIDO GLUTAMMICO

Esiste anche in capsule e compresse sotto forma di integratore alimentare ma il limite del suo utilizzo è legato alla sua biodisponibilità.

Nell’uomo infatti l’integratore viene rapidamente distrutto dai sistemi enzimatici dell’apparato digerente.

In ospedale viene utilizzato come antidoto per il paracetamolo, come disintossicante per il fegato per evitare i possibili danni derivati dall’alcool, viene anche utilizzato in caso di avvelenamento causato da metalli pesanti.

Il glutatione fortunatamente lo troviamo in natura, vediamo dove:

  • FRAGOLE
  • AVOCADO
  • PESCHE
  • MELE
  • POMPELMO
  • ARANCE
  • MELONE
  • COCOMERO
  • ASPARAGI
  • CAROTE
  • SPINACI
  • PATATE
  • POMODORO

Vediamo ora qual è il modo migliore di assumere il glutatione.

E’ quello di assumere amminoacidi che sono alla base della sua formazione.

Alimenti ricchi di CISTEINA, SELENIO e ZOLFO:

  • CEREALI INTEGRALI
  • ALBUME DELL’UOVO
  • AVENA
  • SEMI DI GIRASOLE
  • LUPINI
  • PISTACCHI
  • FARRO
  • FAGIOLI
  • GERMI DI GRANO

E’ importante non far mancare anche il SELENIO e lo ZOLFO, le VITAMINE E e C.

Cibi ricchi di vitamina E:

  • OLIO DI SEMI DI GIRASOLE
  • ” DI SEMI DI ARACHIDI
  • ” EXTRAVERGINE DI OLIVA
  • ” DI FEGATO DI MERLUZZO
  • ” DI COCCO
  • PINOLI

Alimenti ricchi di vitamina C:

  • UVA
  • PEPERONI ROSSI E GIALLI
  • PREZZEMOLO
  • RUCOLA
  • KIWI
  • CAVOLFIORE
  • CAVOLO CAPPUCCIO
  • LATTUGA
  • SPINACI CRUDI
  • CLEMENTINE
  • ARANCE
  • LIMONI
  • POMPELMI

Un altro modo di assumere il glutatione è quello di integrare degli antiossidanti che abbiano almeno i precursori del glutatione.

Il precursore più diretto è il selenio che come abbiamo detto sopra si trova anche nei cibi alimentari.

Il glutatione purtroppo diminuisce con l’avanzare dell’età e diminuisce anche quando:

  • si assumono farmaci come il cortisone e il paracetamolo
  • ingeriamo tossine dal cibo pieno di pesticidi e metalli pesanti
  • quando respiriamo (inquinamento atmosferico) e nell’acqua, metalli pesanti e residui chimici, stress
  • con i cibi acidificanti come zucchero e farine raffinate
  • alcool
  • fumo di sigaretta
  • inquinamento elettromagnetico
  • esposizione a inquinanti presenti nei deodoranti
  • vernici
  • prodotti per la casa e personali.

 

Anche alcune patologie sono responsabili della perdita di glutatione:

  1. le malattie del fegato
  2. la sindrome metabolica
  3. il diabete di tipo 2 legato anche a condizioni di obesità
  4. la sedentarietà

Ecco perché è molto importante mantenere il peso forma, non solo per motivi estetici, se siamo in sovrappeso è necessario correre ai ripari subito, questa è la chiave della salute e del benessere.

Se sei una di quelle persone che ha provato tante diete senza risultato e che non riesce a fare un’attività fisica costante, chiamaci allo +390717930767 abbiamo la soluzione ai tuoi problemi, con l’aiuto di tecnologie di ultima generazione, sarai in grado di perdere quei chili che non fastidiosi a livello estetico ma sopratutto impediscono la salute del tuo corpo.

La nostra formula è sempre GARANZIA PER ISCRITTO SUL RISULTATO.

Laura & Sofia

 

 

 

 

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Open chat
Bisogno di info o aiuto?
Ciao,
come possiamo aiutarti?
Powered by